La competizione

La gara è aperta a tutti, uomini, donne e devono avere compiuto il diciottesimo anno di età, oppure a partire dal quattordicesimo anno di età  ma col consenso di un genitore (in quest’ultimo caso la liberatoria dovrà avere la firma di un genitore), ed essere in regola con la certificazione medica. Tipo di certificato medico richiesto : certificato medico agonistico, non sono possibili deroghe su questo punto.

Le categorie Elite e Open saranno le uniche ad avere validità per quanto riguarda:

  • Punti per il campionato Regionale Tosco-Emiliano 2021
  • Qualifica ai Campionati Europei “Italia 2022”

Oltre alla destrezza nel salto e nel nuoto ed oltre l’abilità nella scalata, sarà essenziale anche la velocità della corsa per portare a termine la competizione. Il percorso potrà includere l’attraversamento di fossati, boschi e terreni accidentati, con legni, tronchi, radici, fili, corde, macerie o rocce superficiali.
Il rischio di inciampare e cadere è costante.
L’organizzazione tiene ad evidenziare che durante il superamento degli ostacoli, così come su tutto il tracciato di gara, potrebbero verificarsi infortuni o incidenti; l’eventuale caduta dei partecipanti potrebbe coinvolgere gli altri concorrenti.

Raccomandiamo quindi di adeguare la vostra andatura al terreno, alle condizioni di visibilità, alla tipologia di ostacolo da affrontare ed all’affollamento del tratto di percorso.

Informazioni più dettagliate sul percorso ed i relativi ostacoli saranno consultabili sulla pagina dell'evento.

 

LA GARA, REGOLAMENTO E SQUALIFICHE – VALIDO PER TUTTI I PARTECIPANTI.

Gli ostacoli sono presenti sul percorso di gara per mettere alla prova i partecipanti. La corsa sarà suddivisa nelle categorie, Elite, Age Groups, Team e Open.

 

Scarica il regolamento completo 2021 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09.06.2021

Regolamento_Ostacoli_Hannibal finale_2021_Chiusi

 

Regole generali:

Hannibal's Crossing utilizzerà il nuovo regolamento internazionale, con la presenza di giudici specializzati, contribuiamo cosi all’innovazione che la Fiso ( Fédération Internationale de Sports d’Obstacles ) e la Fiocr (Federazione Italiana obstacle course race ), stanno auspicando per il 2021.

Ogni ostacolo potrà essere tentato un numero infinito di volte, tenendo conto comunque del tempo massimo stabilito come durata del percorso. Dopo il primo tentativo, l’atleta dovrà spostarsi nelle corsie a sinistra per dare la precedenza ai concorrenti che provano a superare per la prima volta l’ostacolo.

A questa regola faranno eccezione gli ostacoli in sospensione che potranno essere provati una volta sola  in caso di ostacolo fallito al primo tentativo dovranno uscire dall’ostacolo farsi tagliare il braccialetto e proseguire la gara.

Sarà espressamente vietata la prova degli ostacoli agli atleti iscritti alla gara competitiva. Detto divieto varrà sia il giorno della gara che i giorni precedenti.

Ogni atleta sarà munito di 3 braccialetti . L’atleta deve indossarli tutti e tre  nel polso opposto a quello su cui si indossa l’orologio. Devono essere visibili e non ricoperti da alcun altro oggetto o indumento. I braccialetti sono personali, non possono essere ceduti poiché abbinati al numero di pettorale gara.

  • Ad ogni ostacolo fallito, verrà tagliato un braccialetto, e si registrerà la sanzione.
  • Il tempo limite è di 3 ore e 30 minuti;
    Oltre questo tempo non sarà garantita la sicurezza nel percorso, la presenza di personale sanitario, punti ristoro, ecc..
  • La Direzione di gara avrà la facoltà di prolungare o ridurre tale tempo massimo di percorrenza dando opportuna comunicazione agli atleti, anche durante la gara, tramite diffusione sonora o segnalazione ai giudici lungo il percorso in modo da avvisare gli atleti;
  • La classifica finale  Gli atleti giunti al traguardo con tre braccialetti o con 0 braccialetti proseguiranno, per la registrazione finale. Dopo al traguardo e cosi saranno registrati. Prima del traguardo gli atleti con 1 o 2 braccialetti, dovranno scontare il penalty loop, ossia una sanzione che corrisponderà a un ostacolo o di trasporto o di altro genere, si affronteranno un numero di penalità pari al numero di braccialetti mancanti (1o2), che gli verranno restituiti e permetteranno all’atleta di transitare il traguardo con tre bracciali.

 

  • Quelli con zero braccialetti potranno terminare la gara e verranno inseriti in una classifica a parte che non ha valore ai fini della classifica ufficiale.

 

QUALIFICHE FASCE DI ETÀ/AGE GROUP VALIDO PER TUTTE LE NAZIONALITÀ

  • Categorie maschili: Under 18, 18-19, 20-24, 25-29, 30-34, 35-39, 40-44, 45-49, 50-54, 55-59, 60 up.
  • Categorie Femminili : Under 18, 18-19, 20-24, 25-29, 30-34, 35-39, 40-44, 45-49, 50-54, 55-59, 60 up.

- I primi 5 atleti uomini e donne per ogni categoria saranno qualificati per OCR European Championship.
Per maggiori dettagli: https://ocr-ec.com/qualification e https://worldocr.org/ocr-world-championships.

TEAM – 
I TEAM dovranno essere composti da almeno 4 partecipanti obbligatoriamente uomini e donne. Il numero di partecipanti per Team è illimitato.

La classifica verrà stilata in base alla posizione di arrivo dei primi 4 dello stesso Team e sempre con almeno un rappresentante di ogni sesso.

 

 

Normative

Gli atleti che correranno nelle categorie Elite, Age Group dovranno superare gli ostacoli senza ricevere aiuto dall’esterno.

Ad ogni atleta Elite, Age Group verranno forniti tre braccialetti, detti anche band, che dovranno essere indossati necessariamente prima di accedere alla zona di partenza. Sono oggetti personali, riportano il numero di pettorale del singolo atleta e non potranno essere per nessuna ragione ceduti ad altri.

Per ogni ostacolo non completato, verrà tagliato un braccialetto e sarà trattenuto dal giudice come prova per un eventuale controllo finale.

Prima della partenza della corsa, il direttore di gara comunicherà il tempo limite oltre il quale non si verrà conteggiati in classifica.
ALLA CATEGORIA OPEN –  non verranno forniti braccialetti, ma solo il pettorale con il chip per la registrazione del tempo. Ogni atleta potrà provare più volte gli ostacoli ed imparare le regole di questo sport.

TUTTI I PARTECIPANTI ALLA GARA SARANNO DOTATI DI UN CHIP DI RILEVAMENTO CRONOMETRICO.
E’ SEVERAMENTE VIETATO, PENA SQUALIFICA, PROVARE GLI OSTACOLI PRIMA DELL’INIZIO DELLA GARA.

OGNI ATLETA SARÀ RESPONSABILE DEI PROPRI DISPOSITIVI DI CONTROLLO, BRACCIALETTI E CHIP, LA MANCANZA DI UNO O PIÙ DI QUESTI, NON POTRÀ ESSERE IN NESSUN MODO CONTESTATA!

IMMEDIATAMENTE DOPO LA LINEA D’ARRIVO OGNI CONCORRENTE DOVRA’ FAR REGISTRARE IL NUMERO DI BRACCIALETTI CON CUI HA CONCLUSO LA GARA, TOGLIERE CHIP DAL BRACIO E DEPOSITARLO NELL’APPOSITO PUNTO DI RACCOLTA!

Si fa riferimento al regolamento FIORC 2021.

Il percorso non potrà essere tagliato e gli atleti che trarranno eventuale beneficio da un taglio del percorso saranno squalificati. Una pedana elettronica di intertempo servirà ad ottenere questa rilevazione in tempo reale.
Il numero di pettorale presente sulla fascia dovrà sempre essere visibile.

Se un atleta non dovesse avere il proprio numero visibile potrebbe essere fermato dal giudice.
Ogni giudice avrà un pennarello per poter scrivere di nuovo il numero sul corpo dell’atleta il numero di pettorale.
Gli atleti non dovranno abbandonare lungo il percorso nessun oggetto, inclusi gel, alimenti o altro.
L’abbandono lungo il percorso di rifiuti potrà portare alla squalifica.

PENALTY LOOP

  • Consiste in un prova di trasporto.
  • Deve essere completato un numero di volte pari ai braccialetti persi, fino ad un massimo di 2.
  • Viene posizionato in prossimità della finish line
  • Chi non supera la prova di penalty loop vedrà rimossi tutti i braccialetti e dopo la finish​ line viene considerato DNF (did not finish).

 

  • Per ogni ostacolo fallito viene tagliata una band, trattenuta dal giudice come prova per un eventuale controllo finale. Dato che sul traguardo si arriva con zero braccialetti (DNF, did not finish) o con tre, la classifica finale viene stilata sulla base del tempo di arrivo e comprende solo chi ha tre braccialetti al polso.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLE CATEGORIE ELITE, AGE GROUP, TEAM, OPEN

Potranno partecipare tutti coloro che al giorno della gara avranno compiuto 14 anni, donne e uomini di ogni nazionalità.

I partecipanti con età inferiore ai 18 anni dovranno NECESSARIAMENTE presentare una delega da parte dei genitori con copia del documento di uno di essi.

CERTIFICATO MEDICO
Per la partecipazione alla corsa competitiva è richiesto un certificato medico sportivo in corso di validità alla data della corsa ovvero redatto non oltre 12 mesi prima.

Carica il tuo certificato medico qui
https://www.hannibalcrossing.com/upload_documenti/

LIBERATORIE
All’atto dell’iscrizione, su www.hannibalscrossing.com tutti coloro che desiderano partecipare alla HANNIBAL’S CROSSING sottoscriveranno la conoscenza e l’accettazione del presente regolamento e le relative dichiarazioni, come da testi di seguito riportati e disponibili come allegato al presente regolamento.

Privacy Policy

DICHIARAZIONE

Io sottoscritto, con la firma apposta in calce alla presente, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni non veritiere e di falsità negli atti dichiaro: di aver letto e di conseguenza conoscere, accettare e rispettare il regolamento di “HANNIBAL’S CROSSING ”,  di essere consapevole che la partecipazione a questo tipo di evento sportivo è potenzialmente un’attività a rischio se non si è adeguatamente preparati ed in condizioni fisiche idonee; di essere allenato ed in buona forma fisica, consapevole che per iscriversi si deve essere in possesso del certificato medico di buona salute (per attività sportiva non competitiva o attività ludico-motoria) in corso di validità e di aver compiuto 14 anni alla data dell’evento; di iscrivermi volontariamente e di assumermi tutti i rischi derivanti dalla mia partecipazione all’evento: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, condizione di tempo, incluso caldo torrido, freddo estremo e/o umido, traffico e condizioni della strada, ostacoli naturali ed artificiali posti sul percorso, ogni tipo di rischio ben conosciuto e da me valutato. Essendo a conoscenza di quanto citato, considerando l’accettazione della mia iscrizione, io, per mio conto e nell’interesse di nessun altro, sollevo e libero HANNIBAL’S CROSSING e AAB EVENTS SA,  le Amministrazioni Comunali locali interessate al passaggio della manifestazione, gli sponsor e i partner dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle Società sopra citate, tutti i partner tecnici, da tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione all’evento.

Una volta accettata l’iscrizione a “HANNIBAL’S CROSSING”, la quota di partecipazione non sarà rimborsabile, anche in caso di disdetta. Concedo la mia autorizzazione a tutti gli enti sopra elencati ad utilizzare fotografie, nastri, video, immagini all’interno di sito web e qualsiasi cosa relativa alla mia partecipazione all’evento per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Si informa:
che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l’iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la redazione dell’ordine di arrivo, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di materiale informativo di “HANNIBAL’S CROSSING” e che i dati contenuti nel presente modello sono richiesti per l’iscrizione a “HANNIBAL’S CROSSING”;
2) che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione.

3) Con il suo consenso, i suoi dati anagrafici segnalati nel quadro dei dati personali potranno essere comunicati ad altre società e utilizzati per contattarla e inviarle informazioni commerciali e/o promozionali di prodotti e servizi ed effettuare analisi statistiche, studi e ricerche di mercato. L’elenco aggiornato delle aziende a cui potranno essere comunicati i suoi dati è a sua disposizione presso il Titolare del trattamento. In tal caso queste società potranno contattarla come Titolari di autonome iniziative, per ricerche di mercato o per inviarle informazioni commerciali e/o offerte promozionali di prodotti e servizi. I suoi dati saranno custoditi e trattati nel rispetto delle misure di sicurezza richieste dalla legge, con o senza l’ausilio di mezzi elettronici.

“Usiamo tecnologie come i cookie per personalizzare i contenuti e la pubblicità, per fornire funzioni correlate ai social media e per analizzare il traffico verso il sito. Condividiamo inoltre informazioni sull’uso del sito da parte dell’utente con i nostri partner fidati che operano nel settore dei social media, della pubblicità e dei dati statistici, come Facebook e google analytics.”

DIRITTO D’IMMAGINE

Con l’iscrizione alla competizione “HANNIBAL’S CROSSING”, l’atleta autorizza espressamente HANNIBAL’S CROSSING e AAB EVENTS SA a riprendere con mezzi televisivi, cinematografici, fotografici o altri mezzi, l’immagine del sottoscritto nel corso della propria partecipazione alla “HANNIBAL’S CROSSING” e di confermare con la presente dichiarazione detta autorizzazione, riconoscendo alla HANNIBAL’S CROSSING E AAB events sa il più ampio diritto, ma non obbligo, di registrarla, riprodurla, stamparla, pubblicarla, proiettarla e diffonderla, e comunque utilizzarla con ogni mezzo attualmente conosciuto o che verrà inventato in futuro, senza limiti di tempo né di alcun genere, in tutto il mondo e di cederle a terzi anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie. L’atleta dichiara inoltre di non avere nulla a pretendere dal’HANNIBAL’S CROSSING E AAB  e/o suoi cessionari e/o aventi causa, ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la sua immagine, essendo ogni pretesa dell’Atleta soddisfatta dall’opportunità di prendere parte alla manifestazione sportiva.